Please register here if you want to download anything!

"marco Aime"

Marco Aime - Il primo libro di antropologia (Repost)  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at Jan. 6, 2018
Marco Aime - Il primo libro di antropologia (Repost)

Marco Aime - Il primo libro di antropologia
Italian | 2008 | 299 pages | ISBN: 8806189204 | EPUB | 1 MB

«Contra el racismo» by Marco Aime,Clelia Bartoli,Guido Barbujani,Federico Faloppa  eBooks & eLearning

Posted by Gelsomino at Dec. 28, 2019
«Contra el racismo» by Marco Aime,Clelia Bartoli,Guido Barbujani,Federico Faloppa

«Contra el racismo» by Marco Aime,Clelia Bartoli,Guido Barbujani,Federico Faloppa
Español | ISBN: 9788461793754 | EPUB | 0.3 MB

Marco Aime, Luca Borzani - Guida minima al cattivismo italiano  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at Oct. 2, 2020
Marco Aime, Luca Borzani - Guida minima al cattivismo italiano

Marco Aime, Luca Borzani - Guida minima al cattivismo italiano
Italiano | 2020 | 200 pages | ISBN: 8833020983 | EPUB | 0,5 MB

Che gli italiani siano cambiati, e non proprio in bene, è ormai un dato di fatto. Quella mutazione antropologica intuita da Pier Paolo Pasolini a metà degli anni Settanta è oggi ben più evidente e con tratti forse peggiori. E se in tutto l'Occidente si sono incrinate le democrazie e prevale un individualismo spaventato e consumista, l'Italia ha anticipato molti dei processi che oggi ci fanno guardare con sguardo preoccupato e disarmato l'involuzione civile che attraversa gli Stati Uniti e larga parte dell'Europa. Una deriva che parte da lontano, e cioè da quel 1989 che non solo non ha mantenuto le sue promesse ma ha segnato l'avvio di una nuova e spesso spietata globalizzazione del pianeta. In questo senso l'immigrazione è davvero il fenomeno che in modo più evidente permette di leggere il cambiamento delle culture degli italiani. Non l'unico, ovviamente..

Marco Aime - Classificare, separare, escludere. Razzismi e identità  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at Feb. 5, 2020
Marco Aime - Classificare, separare, escludere. Razzismi e identità

Marco Aime - Classificare, separare, escludere. Razzismi e identità
Italiano | 2020 | 248 pages | ISBN: 8806231278 | EPUB | 0,4 MB

Il razzismo è un fenomeno diffuso e insinuante, che si incarna in forme sempre nuove, più o meno gravi, nei diversi contesti storici, sociali e culturali. I pregiudizi, le esclusioni, l'odio e la paura dell'altro sembrano essere una costante del comportamento umano. Il primo gesto della costruzione dell'identità sembra essere quello di tracciare una linea tra «Noi» e gli «Altri», classificando chi va separato ed eventualmente rifiutato. Il volume affronta questa complessa questione da angolazioni diverse, ripercorrendo dapprima le molteplici forme storiche di razzismo nel contesto europeo, per poi adottare una prospettiva più ampiamente antropologica, utile a individuare il confine, incerto e mobile, che separa quelle che possono essere considerate forme autentiche da altri tipi di avversione verso l'altro..

Marco Aime - Gina. Diario di un addio  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at May 7, 2019
Marco Aime - Gina. Diario di un addio

Marco Aime - Gina. Diario di un addio
Italian | 2019 | 90 pages | ISBN: 8833311546 | EPUB | 0,8 MB

Gina è madre e nonna, è stata moglie, figlia e sorella; adesso ha ottant'anni, la sua storia è quella di una vita tra sacrifici e lavoro, la famiglia, la casa. Un giorno telefona a uno dei suoi figli e gli dice di essere in un posto dove invece non è, in una casa che non riconosce, e che invece è proprio casa sua. Per Gina ha inizio un'altra storia che lei non sarà mai in grado di raccontare e di cui non rimarrà traccia tra le foto di famiglia. I capitoli di questa storia sono quelli noti ai parenti delle persone colpite da demenza senile, impietosamente registrati dai referti medici e indagati dalle pubblicazioni scientifiche: resoconti di una progressiva sparizione, come se la malattia prendesse il posto della persona, divorandola. E invece no, la persona non sparisce: nel racconto di Marco Aime, Gina - sua madre - è presente più che mai, non è l'ombra o la nostalgia di quella che era, e la sua nuova storia può e merita di essere raccontata..

Marco Aime, Luca Borzani - Invecchiano solo gli altri  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at April 26, 2017
Marco Aime, Luca Borzani - Invecchiano solo gli altri

Marco Aime, Luca Borzani - Invecchiano solo gli altri
Italian | 2017 | 122 pages | ASIN: B06Y6PQWHD | EPUB | 0,3 MB

Marco Aime - Il lato selvatico del tempo  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at May 8, 2017
Marco Aime - Il lato selvatico del tempo

Marco Aime - Il lato selvatico del tempo
Italian | 2013 | 139 pages | ISBN: 887928956X | EPUB | 0,2 MB
Gli uccelli della solitudine. Solidarietà, gerarchie e gruppi d'età a Timbuctu - Marco Aime (Repost)

Gli uccelli della solitudine. Solidarietà, gerarchie e gruppi d'età a Timbuctu - Marco Aime
Italian | 2010 | 170 Pages | ISBN: 8833921611 | EPUB | 274.2 KB

Lo sguardo dell'antropologo Marco Aime, che in questa sua ricognizione ha avuto come collaboratore Ismael Haidara Dadié, torna a posarsi su Timbuctu, "mitica" città carica di storia ai margini del deserto, che nei secoli ha dato vita a una società complessa, articolata in rigide gerarchie. I cittadini, molti dei quali esponenti di una borghesia commerciale ricca e colta, sono infatti legati non solo alla famiglia, ma anche all'etnia di appartenenza, alla casta, alla corporazione e alle kondey, che sono le "compagnie d'età"…

Sensi di viaggio - Marco Aime (Repost)  eBooks & eLearning

Posted by Maroutan at Aug. 15, 2017
Sensi di viaggio - Marco Aime (Repost)

Sensi di viaggio - Marco Aime
Italian | 2016 | 212 Pages | ISBN: 8868335107 | EPUB | 3.5 MB

Viaggiare, un mito dei nostri tempi, un modo per entrare in contatto con la realtà e con noi stessi. Ma anche un genere di consumo, un piatto pronto cucinato con emozioni preconfezionate. Questo libro vuol far tabula rasa del consumismo, per pensare e raccontare il viaggio come fosse un'esperienza sempre nuova, senza pregiudizi, mode, atteggiamenti, bagaglio culturale a carico o chissà quanti altri vizi e abitudini. Perché il viaggio ritorni a essere un'esperienza autentica e unica, è necessario passare attraverso il proprio corpo, ascoltarne i messaggi, decifrarne i cambiamenti, imparare ad esporlo alle sollecitazioni che provengono dall'esterno senza averne paura…
Marco Aime, Davide Papotti - L'altro e l'altrove. Antropologia, geografia e turismo (Repost)

Marco Aime, Davide Papotti - L'altro e l'altrove. Antropologia, geografia e turismo
Italian | 2012 | 230 pages | ISBN: 8806205056 | EPUB | 1,8 MB

Mai come negli ultimi decenni il turismo è diventata un'attività che si nutre di immagini e di immaginari. Viviamo in una società fortemente mediatizzata, che produce un'enorme quantità di immagini finalizzate alla conoscenza e al consumo di luoghi e persone, che diventano patrimonio condiviso delle varie "comunità" turistiche e si trasformano via via in una sorta di icone. Partendo da approcci disciplinari diversi ma convergenti, come quello dell'antropologia culturale e della geografia, Marco Aime e Davide Papotti, basandosi su un percorso teorico supportato dall'analisi di casi esemplari, mettono in luce alcuni dei meccanismi che portano alla costruzione degli immaginari relativi a luoghi, spazi, eventi e dimensioni di vita esotiche. Immagini e immaginari che condizionano fin da prima della partenza ogni forma di incontro con la diversità, sia essa di carattere naturalistico-ambientale, sia invece di tipo etnico-culturale, e che determinano il nostro rapporto con l'altro e con l'altrove, perpetuandosi e riproducendosi in una sorta di circolo autoreferenziale.