Antonio Gramsci. Cadernos do Carcere e Outros Escritos

Antonio Gramsci - Lettere dal carcere. 1926-1937 (Repost)  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at Sept. 2, 2017
Antonio Gramsci - Lettere dal carcere. 1926-1937 (Repost)

Antonio Gramsci - Lettere dal carcere. 1926-1937
Italian | 1996 | 578 pages | ASIN: B00DBUT1A6 | EPUB | 1,7 MB

Antonio Gramsci - Quaderni del carcere  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at March 2, 2021
Antonio Gramsci - Quaderni del carcere

Antonio Gramsci - Quaderni del carcere
Italiano | 2021 | 3650 pages | ASIN: B08X7K4VHC | EPUB | 3,4 MB

Questa edizione dei Quaderni, pubblicata da Einaudi nel 1975 nella collana «Nuova Universale Einaudi», segue la sistemazione filologicamente corretta presentata dall'Istituto Gramsci dopo quel «lavoro minuzioso e condotto col massimo scrupolo d'esattezza» che lo stesso Gramsci giudicava necessario nello studio dei classici. I Quaderni, infatti, sono stati ordinati secondo un criterio cronologico ricostruito sulla base di dati oggettivi tratti dalla «Descrizione dei Quaderni» (sezione inserita nell'apparato critico) e che ha portato a una nuova numerazione. Si è anche cercato di riprodurre il testo cosí com'è stato scritto, in modo che nulla s'interponesse fra il pensiero dell'autore e chi legge. L'ampio apparato critico, poi, evitando ogni prevaricazione di carattere interpretativo, risponde all'esigenza di fornire al lettore tutti gli elementi utili a una piú esatta comprensione e all'approfondimento dell'opera gramsciana.

«Lettere dal carcere 1926/27» by Antonio Gramsci  Audiobooks

Posted by Gelsomino at Aug. 23, 2019
«Lettere dal carcere 1926/27» by Antonio Gramsci

«Lettere dal carcere 1926/27» by Antonio Gramsci
Italiano | ISBN: 9788896835319 | MP3@64 kbps | 2h 12m | 60.6 MB

«Lettere dal carcere - L'albero del riccio» by Antonio Gramsci  Audiobooks

Posted by Gelsomino at Aug. 26, 2019
«Lettere dal carcere - L'albero del riccio» by Antonio Gramsci

«Lettere dal carcere - L'albero del riccio» by Antonio Gramsci
Italiano | ISBN: 9788896835302 | MP3@64 kbps | 1h 34m | 43.4 MB

Antonio Gramsci - Nel tempo della lotta  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at Aug. 27, 2019
Antonio Gramsci - Nel tempo della lotta

Antonio Gramsci - Nel tempo della lotta
Italiano | 2013 | 507 pages | ISBN: 8856503379 | EPUB | 1 MB

"Nel tempo della lotta" raccoglie una selezione delle 2000 pagine di Gramsci pubblicate dal Saggiatore nel 1964. Gli articoli precedenti il 1926 - in particolare su lotta di classe, guerra, rapporti con la borghesia e ascesa del fascismo - si uniscono ad alcune delle lettere dal carcere, restituendo con intensità la figura politica, umana e intellettuale di Gramsci.

«Fiabe dei fratelli Grimm» by Antonio Gramsci  Audiobooks

Posted by Gelsomino at Aug. 9, 2019
«Fiabe dei fratelli Grimm» by Antonio Gramsci

«Fiabe dei fratelli Grimm» by Antonio Gramsci
Italian | ISBN: 9788896835258 | MP3@64 kbps | 56 min | 25.8 MB

Il popolo delle scimmie. Scritti sul fascismo - Antonio Gramsci  eBooks & eLearning

Posted by Maroutan at May 3, 2022
Il popolo delle scimmie. Scritti sul fascismo - Antonio Gramsci

Il popolo delle scimmie. Scritti sul fascismo - Antonio Gramsci
Italiano | 2022 | 280 Pages | ISBN: 880625376X | EPUB | 714 KB

La nascita del regime vista in presa diretta, attraverso gli occhi del grande intellettuale italiano del Novecento. Perché non ci sono parole migliori di quelle di Antonio Gramsci per comprendere cosa sia veramente stato il fascismo e cosa potrebbe tornare a essere. «Finita la lettura di questi testi gramsciani, la si potrà considerare un'utile, e sofferta, "lezione di storia", focalizzata su quel tempo del ferro e del fuoco che fu la prima metà del Novecento…

Giuseppe Vacca - Modernità alternative. Il Novecento di Antonio Gramsci  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at April 25, 2020
Giuseppe Vacca - Modernità alternative. Il Novecento di Antonio Gramsci

Giuseppe Vacca - Modernità alternative. Il Novecento di Antonio Gramsci
Italiano | 2017 | 235 pages | ISBN: 8806232282 | EPUB | 0,4 MB

L'«americanismo», lo «Stato nuovo» fascista, il comunismo sovietico sono per Gramsci risposte alla crisi del vecchio ordine mondiale generata dalla grande guerra. Egli li raffigura come tre protagonisti della modernità post-liberale, destinati a scontrarsi tragicamente tra loro. Analizzando gli avvenimenti della storia mondiale fra anni venti e anni trenta del secolo passato, Gramsci procede a una revisione radicale del marxismo dando vita a un nuovo pensiero i cui concetti fondamentali sono: la politica come lotta per l'egemonia, la «rivoluzione passiva» come paradigma storiografico della modernità, la filosofia della praxis come fondamento di originali saldature fra visioni del mondo, analisi storiche e strategie politiche. Le sue intuizioni e il suo pensiero sono frutto d'uno sguardo sul Novecento che parla ancora a noi aprendo la strada a nuove narrazioni della storia mondiale..

Antonio Gramsci - Concerti e sconcerti. Cronache musicali (1915-1919)  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at April 22, 2022
Antonio Gramsci - Concerti e sconcerti. Cronache musicali (1915-1919)

Antonio Gramsci - Concerti e sconcerti. Cronache musicali (1915-1919)
Italiano | 2022 | 172 pages | ISBN: 8857586707 | EPUB | 0,6 MB

Questa raccolta curata da Fabio Francione e Maria Luisa Righi si presenta come la prima pubblicazione organica di tutti gli scritti musicali di Gramsci finora individuati sull’“Avanti!”. Leggendo le sue cronache si vedrà come il piacere dello spettatore e l’anima pugnace del critico non si sovrappongono, ma si integrano in una miscela intellettuale unica nel panorama della critica musicale del Novecento.

Antonio Gramsci - Come alla volontà piace  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at Nov. 3, 2017
Antonio Gramsci - Come alla volontà piace

Antonio Gramsci - Come alla volontà piace
Italian | 2017 | 142 pages | ISBN: 8869448037 | EPUB | 0,3 MB

La Rivoluzione russa del 1917 ha inciso profondamente sulla storia del Novecento. E anche sulla vita di Antonio Gramsci, giovane sardo emigrato a Torino e giornalista socialista. Formatosi nel clima antipositivistico del tempo, egli ha al centro del proprio bagaglio culturale l'importanza della soggettività e della volontà. È questa formazione a permettergli di entrare in sintonia con il pensiero e l'azione di Lenin, che contro tutte le previsioni del marxismo ortodosso, oggettivista e determinista, realizza la rivoluzione nel suo Paese. Gramsci diviene così uno dei più originali osservatori dei fatti di Russia. Quasi dieci anni dopo, nel 1926, però, il suo sguardo sarà ben più preoccupato e critico, come appare dallo scambio epistolare con Palmiro Togliatti, qui riportato in appendice..