Carl Gustav Jung Ricordi, Sogni, Riflessioni

Carl Gustav Jung - Ricordi, sogni, riflessioni  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at June 15, 2021
Carl Gustav Jung - Ricordi, sogni, riflessioni

Carl Gustav Jung - Ricordi, sogni, riflessioni
Italiano | 2021 | 508 pages | ISBN: 881706033X | EPUB | 0,6 MB

Una prolungata immersione nelle profondità dell'io, una turbolenta esplorazione dei luoghi più reconditi e inaccessibili della nostra interiorità. Questo ha significato per Carl Gustav Jung portare alla luce i ricordi di una vita e scrivere la propria autobiografia. Un travaglio attraverso il quale lo psichiatra di Zurigo riuscì a far riaffiorare gli intimi legami che univano le idee della maturità, esposte all'interno delle sue opere scientifiche, alle sue più torbide memorie: l'infanzia, i viaggi, le immagini sconvolgenti che ne segnarono le prime esperienze oniriche, la passione per la filosofia, la letteratura e le religioni, gli studi e i primi successi professionali; fino all'incontro con Sigmund Freud, la collaborazione tra i due, le incomprensioni e le rivalità. Pagine in cui Jung racchiuse la sostanza spirituale del proprio insegnamento e tracciò una meravigliosa geografia dell'animo umano.

Carl Gustav Jung - I sogni dei bambini. Seminario tenuto ne 1936-41  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at April 21, 2021
Carl Gustav Jung - I sogni dei bambini. Seminario tenuto ne 1936-41

Carl Gustav Jung - I sogni dei bambini. Seminario tenuto ne 1936-41
Italiano | 2021 | 529 pages | ASIN: B091D3NV6Z | EPUB | 1,8 MB

Si fa un sogno o si ha un sogno? Nessun dubbio per Jung: la demiurgia del fare è del tutto sviante, dal momento che è il sogno a darsi invece al sognatore. «Il sogno ci è sognato. L'oggetto siamo noi». E quando ad avere un sogno è un bambino, l'enigma di questo accadimento mosso da una finalità inconscia sfida ancor di più chi lo deve decifrare. Compito in cui la psicologia analitica dispiega una sottigliezza degna del Talmud, mettendone a frutto la massima che identifica il sogno con la sua interpretazione. Vertiginoso negli scandagli mitologici e sapienziali, storico-religiosi, alchemici e letterari, il lavoro di Jung e dei suoi allievi durante il seminario degli anni 1936-41 scompone come in un gioco di pazienza un materiale onirico in genere riferito in età adulta, dopo essere rimasto impresso per decenni..

Carl Gustav Jung - Simboli e interpretazione dei sogni  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at June 22, 2021
Carl Gustav Jung - Simboli e interpretazione dei sogni

Carl Gustav Jung - Simboli e interpretazione dei sogni
Italiano | 2021 | 131 pages | ASIN: B0979F4K22 | EPUB | 1,2 MB

«I sogni sono la fonte più comune e universalmente accessibile per l’analisi della facoltà umana di simbolizzazione, a prescindere dal contenuto delle psicosi, delle nevrosi, dei miti e dei prodotti delle diverse arti».

Carl Gustav Jung - Opere 15. Psicoanalisi e psicologia analitica (2015) [Repost]  eBooks & eLearning

Posted by edi1967 at April 2, 2018
Carl Gustav Jung - Opere 15. Psicoanalisi e psicologia analitica (2015) [Repost]

Carl Gustav Jung - Opere 15. Psicoanalisi e psicologia analitica (2015)
Italian | Bollati Boringhieri | 2015 | EPUB/AZW3/PDF | Pages 306 | ASIN: B00TDSS9YO | 5 MB

Il volume ci presenta lo psichiatra zurighese nella veste di docente e divulgatore dei principi basilari del suo pensiero teorico. Il più ampio dei contributi – Fondamenti della psicologia analitica (1935) – riproduce infatti la trascrizione stenografica delle lezioni tenute da Jung nella londinese Tavistock Clinic, di fronte a un pubblico di circa duecento psichiatri e psicologi. Vi si parla di funzioni psichiche, di tipi psicologici, di struttura della coscienza, di inconscio personale e collettivo, di archetipi, con argomentazioni che anticipano alcune conquiste teoriche della ricerca psicologica successiva: «Rilevando che corpo e mente reagiscono come un'entità unica, Jung fu il primo clinico a riconoscere l'importanza dei fenomeni fisiologici che accompagnano le emozioni, – osserva E. A. Bennet nella sua prefazione alla prima edizione inglese – oggi comunemente noti come fenomeni psicosomatici». Le argomentazioni di Jung sono peraltro arricchite dagli interventi dei partecipanti, che interrogano e discutono.

Carl Gustav Jung - Opere 13. Studi sull'alchimia (2014)  eBooks & eLearning

Posted by edi1967 at May 26, 2018
Carl Gustav Jung - Opere 13. Studi sull'alchimia (2014)

Carl Gustav Jung - Opere 13. Studi sull'alchimia (2014)
Italian | Bollati Boringhieri | 2014 | PDF | Pages 472 | ASIN: B00OG5AHDK | 13 MB

Nell'antichità gli alchimisti furono sempre considerati con sospetto. Se il potere civile li mise fuorilegge, quello religioso li bollò con la scomunica. Non v'è da stupirsi quindi che i cultori di tale disciplina siano stati costretti da sempre a usare un linguaggio cifrato che li condannò all'incomprensione da parte dell'opinione pubblica. Jung, che studiò per circa un trentennio i testi alchemici, rivoluziona qui la prospettiva da cui osservare i contenuti di quest'Arte. Il linguaggio alchemico gli appare non tanto semiotico (un linguaggio cifrato), quanto simbolico, nel senso che neppure gli alchimisti erano consapevoli dei contenuti che, dal profondo della loro psiche, venivano ad affiorare nei loro testi.

Carl Gustav Jung - Il Libro rosso. Liber Novus (Repost)  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at April 9, 2018
Carl Gustav Jung - Il Libro rosso. Liber Novus (Repost)

Carl Gustav Jung - Il Libro rosso. Liber Novus
Italian | 2014 | 587 pages | ASIN: B00JPHM8VI | EPUB | 1,4 MB

Jung lavorò al Libro rosso – incomparabile verbale dei sogni e delle visioni che popolarono il suo «viaggio di esplorazione verso l’altro polo del mondo» – per oltre sedici anni, dal 1913 al 1930, e ancora in tardissima età lo definì una sorta di presagio numinoso, l’opera di fondazione in cui aveva deposto il nucleo vitale e di pensiero della sua futura attività scientifica. Il Libro rosso è, in effetti, il libro segreto di Jung. Segreto soprattutto in quanto riproduzione simbolica di un universo altro, popolato di immagini interiori che provengono da un aldilà mitico, in cui si caricano di una potenza numinosa che le rende a un tempo guaritrici e pericolose: operatori magici di forze psichiche autonome che solo attraverso un corpo a corpo con l’inconscio è possibile neutralizzare e incanalare in un percorso terapeutico..
Carl Gustav Jung - Opere vol. 9/1: Gli archetipi e l'inconscio collettivo (2014) [Repost]

Carl Gustav Jung - Opere vol. 9/1: Gli archetipi e l'inconscio collettivo (2014)
Italian | Bollati Boringhieri | 2015 | EPUB/PDF | Pages 475 | ASIN: B00OG50QH2 | 13 MB

L'opera di Jung si presenta come un intreccio di esperienze analitiche concrete e di una cultura profonda ed estesissima. Per lui l'osservazione dei meccanismi psichici individuali consente di analizzare i segreti della creazione artistica o la dinamica dei fenomeni storici; d'altronde, per orientarsi nei labirinto degli accadimenti individuali occorre studiare i fenomeni e i comportamenti collettivi. I testi qui raccolti, tra cui Gli archetipi dell'inconscio collettivo, Sull'archetipo, Fenomenologia dello spirito della fiaba e Coscienza, incoscio e individuazione, sono stati pubblicati tra il 1934 e il 1955, e appartengono dunque alla piena maturità di Jung.
Carl Gustav Jung - Opere vol. 9/2: Aion. Ricerche sul simbolismo del Sé (2015) [Repost]

Carl Gustav Jung - Opere vol. 9/2: Aion. Ricerche sul simbolismo del Sé (2015)
Italian | Bollati Boringhieri | 2015 | EPUB/PDF | Pages 475 | ASIN: B00UFSIMCK | 5 MB

Aion si presenta come un'ampia monografia dedicata all'archetipo del Sé. Centrale è l'idea di eone, che dà il titolo al libro. Eone (in greco aion) significa «era, epoca, tempo indefinito, eternità», ma anche, presso gli gnostici, «mondo» e «dio del mondo». Per seguire le trasformazioni della situazione psichica all'interno dell'eone cristiano, Jung ricorre a tutta una serie di simboli, cristiani, gnostici e alchemici, e in particolare al simbolo del pesce, che fin dall'antichità è stato posto in relazione con Cristo e ha svolto un ruolo centrale nell'astrologia.

Carl Gustav Jung - Collected Works, Other Editions, Anthologies, Letters  eBooks & eLearning

Posted by TimMa at July 11, 2019
Carl Gustav Jung - Collected Works, Other Editions, Anthologies, Letters

Carl Gustav Jung - Collected Works, Other Editions, Anthologies, Letters
English | EPUB/PDF | 63 books | 557 MB

Carl Gustav Jung (German: 26 July 1875 – 6 June 1961) was a Swiss psychiatrist and psychoanalyst who founded analytical psychology. …

Carl Gustav Jung  eBooks & eLearning

Posted by DZ123 at Nov. 27, 2020
Carl Gustav Jung

Ann Casement, "Carl Gustav Jung"
English | 2001 | ISBN: 0761962387 | PDF | pages: 177 | 9.8 mb