Antonella Sbrilli

Antonella Ruggiero, Roberto Colombo - Pomodoro Genetico (2008) {CD+DVD}

Antonella Ruggiero, Roberto Colombo - Pomodoro Genetico (2008)
EAC Rip | FLAC (Img) + Cue + Log ~ 283 Mb | MP3 CBR320 ~ 114 Mb | Scans (JPG, 400 dpi) ~ 28 Mb
DVD5 | MPEG-2, PAL 720x576 (16:9), 25.0 fps, VBR ~ 5998 Kbps | Audio #1: DD 5.1, 448 Kbps
Audio #2: LPCM 2.0, 1536 Kbps | ~ 520 Mb | RAR 5% Recovery
Electronic, Abstract, Experimental, Downtempo, Vocal | Libera Music #0193552LIB

Antonella Ruggiero and Roberto Colombo have made an album of experimental music. A trip into music and combinations of Electronic and Classical Music. The DVD contains the video "Attesa" with images of urban settings and the music of Ruggiero and Colombo…

Antonella Ruggiero - La vita imprevedibile delle canzoni (2016)  Music

Posted by edi1967 at Dec. 30, 2016
Antonella Ruggiero - La vita imprevedibile delle canzoni (2016)

Antonella Ruggiero - La vita imprevedibile delle canzoni (2016)
Mp3 @ 320 Kbps | 159 MB + 5% recovery
1 CD | 15 Tracks | 01:05:52 | Covers: Front, Rear
Genre: Classical, Pop | Label: Sony Classiclal

Da qualche tempo Antonella Ruggiero porta in giro per l’Italia insieme al pianista Andrea Bacchetti, uno spettacolo musicale nato nel 2015 e intitolato La Vita imprevedibile delle canzoni. Lo spettacolo ora diventa anche un cd in uscita con Sony Music Italia il prossimo 25 novembre. Tutti i brani sono stati così rivisitati grazie al pianoforte classico prendendo una nuova vita e così, canzoni nate come brani di musica pop, diventano eleganti arie di musica da camera risultando moderne ed attuali nonostante la contaminazione con suoni di altre epoche.

Antonella Catanese - Red Inside (2012) {Jazzy Record JR0006}  Music

Posted by ruskaval at June 9, 2017
Antonella Catanese - Red Inside (2012) {Jazzy Record JR0006}

Antonella Catanese - Red Inside (2012) {Jazzy Record JR0006}
XLD rip (secure mode) | FLAC (tracks)+CUE+LOG -> 321 Mb | MP3 @320 -> 122 Mb
Full Artwork @ 300 dpi (jpg) -> 14 Mb | 5% repair rar
© 2012 Jazzy Record Label | JR0006
Jazz / Vocal Jazz

It 'release the first album of ANTONELLA CATANESE, published by JazzyRecord.
Antonella Catanese is a composer of texts (in English and Italian) and the musical part of seven of the nine songs included in the album and to which is added "Nostalgia", a song by pianist-composer Giovanni Mazzarino, and to which song has adapted the text . This disc also wanted to include a tribute to the great Neapolitan singer Pino Daniele, with the song "Alleria".

Antonella Aguilar - Jonathan Fiedler Photoshoot 2017  Girls

Posted by nrg at July 17, 2017
Antonella Aguilar - Jonathan Fiedler Photoshoot 2017

Antonella Aguilar - Jonathan Fiedler Photoshoot 2017
9 jpg | up to 1280*1920 | 3.96 MB
Peruvian model

Antonella Ruggiero - Cattedrali (2015)  Music

Posted by popsakov at Jan. 3, 2018
Antonella Ruggiero - Cattedrali (2015)

Antonella Ruggiero - Cattedrali (2015)
EAC Rip | WavPack (Img) + Cue + Log ~ 329 Mb | MP3 CBR320 ~ 169 Mb
Full Scans Included (JPG, 400 dpi) | RAR 5% Recovery
Vocal, Neo-Classical | Sony Classical / Sony Music / Libera #88875169512

Italian pop singer Antonella Ruggiero used to sing at parties as a child, her first step to becoming a local star years later. After attending the Fine Arts Academy, she started working as a designer for an advertising company. In 1975, Ruggiero joined Matia Bazar, a popular vocal group founded by Aldo Stilita, which achieved international recognition in the late '70s. In October 1989, she decided to leave the band. After an inspiring length of time in India, Ruggiero began her solo career with the release of an album called Libera in 1996. That was followed by 1997's Registrazioni Moderne, produced by Roberto Colombo. It included the song "Per Un'Ora d'Amore," which climbed the most important Italian charts. In 1998, she came in second place at the San Remo Festival for singing "Amore Lontanissimo."

Antonella Ruggiero - La Vita Imprevidibile Delle Canzoni (2016)  Music

Posted by popsakov at Jan. 5, 2018
Antonella Ruggiero - La Vita Imprevidibile Delle Canzoni (2016)

Antonella Ruggiero - La Vita Imprevidibile Delle Canzoni (2016)
EAC Rip | WavPack (Img) + Cue + Log ~ 355 Mb | Scans Included (JPG, 400 dpi) | RAR 5% Recovery
Vocal, Classical Crossover | Sony Classical / Sony Music / Libera #88985388852

Italian pop singer Antonella Ruggiero used to sing at parties as a child, her first step to becoming a local star years later. After attending the Fine Arts Academy, she started working as a designer for an advertising company. In 1975, Ruggiero joined Matia Bazar, a popular vocal group founded by Aldo Stilita, which achieved international recognition in the late '70s. In October 1989, she decided to leave the band. After an inspiring length of time in India, Ruggiero began her solo career with the release of an album called Libera in 1996. That was followed by 1997's Registrazioni Moderne, produced by Roberto Colombo. It included the song "Per Un'Ora d'Amore," which climbed the most important Italian charts. In 1998, she came in second place at the San Remo Festival for singing "Amore Lontanissimo."
Antonella Gallotti, Andrea Rondinelli - Tecnologie elettrico-elettroniche e applicazioni (2014)

Antonella Gallotti, Andrea Rondinelli - Tecnologie elettrico-elettroniche e applicazioni. Per l'indirizzo manutenzione e assistenza tecnica. Vol.2 (2014)
Italiano | 2014 | ISBN: N/A | 338 pages | PDF | 14 MB

Antonella Napoli - Il mio nome è Meriam  eBooks & eLearning

Posted by SSCN1926 at July 12, 2016
Antonella Napoli - Il mio nome è Meriam

Antonella Napoli - Il mio nome è Meriam
Italian | Piemme | 2015 | EPUB | Pages 67 | ASIN: B00X7HV57U | 10.70 Mb
Giovanni Fasanella, Antonella Grippo - 1861. La storia del Risorgimento che non c'è sui libri di storia (2011)

Giovanni Fasanella, Antonella Grippo - 1861. La storia del Risorgimento che non c'è sui libri di storia (2011)
Italian | SPERLING & KUPFER | 2011 | MOBI/AZW3/PDF/EPUB | Pages 186 | B005UKHWQK | 10 MB

L'Italia non è cambiata. È diventata quello che oggi è perché è nata così ed è stata raccontata in un certo modo. La retorica risorgimentale, piena di nobili intenti, eroi senza macchia, politici geniali e lungimiranti, è stata il tappeto sotto cui abbiamo nascosto la polvere della nostra storia. E così, se oggi si vuole capire questo Paese "malato", affetto da vizi endemici che paiono inestirpabili, forse sarebbe bene ripercorrere i primi giorni della sua vita. Questo libro riannoda un filo rosso fatto di intrighi, malavita e malaffare che ha il suo capo proprio nel modo in cui l'Unità fu prima realizzata e poi gestita. Il trasformismo in politica, la corruzione, la tendenza a scendere a patti con i poteri forti, a utilizzare agenti segreti per scopi non istituzionali, a servirsi della criminalità, a sfruttare per ragioni di Stato l'opera di terroristi e rivoluzionari: tutto questo, nei libri di scuola su cui intere generazioni si sono formate, semplicemente non c'è.
Giovanni Fasanella, Antonella Grippo - Intrighi d'Italia 1861-1915. Dalla morte di Cavour alla Grande guerra (2012)

Giovanni Fasanella, Antonella Grippo - Intrighi d'Italia 1861-1915. Dalla morte di Cavour alla Grande guerra: le trame nascoste che non ci sono nei libri di storia (2012)
Italian | Sperling & Kupfer | 2012 | PDF | Pages 312 | ISBN: 8820052962 | 5 MB

Nel 1912 Giovanni Giolitti raccomandava "molta prudenza nell'aprire gli archivi del nostro Risorgimento", perché "non è bene sfatare leggende che sono belle". Comprensibile, forse, in un Paese ancora giovane e fragile. Purtroppo, per molti aspetti, il suo monito è stato preso alla lettera per un secolo intero e l'effetto si è esteso ben oltre i confini del racconto (epico) dell'Unità d'Italia. Così, pur con qualche virtuosa eccezione, la storiografia ufficiale e, per ricaduta, la divulgazione scolastica hanno spesso preferito accontentarsi di una versione edulcorata dei fatti, che nulla spiega di cosa sia poi diventato il nostro Paese. Eppure la dittatura dei poteri forti, il ricorso all'assassinio politico, gli usi impropri e deviati dei servizi segreti, la trattativa con la criminalità organizzata e altri vizi italici contemporanei hanno radici e precedenti proprio in quel pezzo del nostro passato.