Gigi Di Fiore

Gigi Di Fiore - Briganti! Controstoria della guerra contadina nel Sud dei Gattopardi (2017)

Gigi Di Fiore - Briganti! Controstoria della guerra contadina nel Sud dei Gattopardi (2017)
Italiano | 2017 | 466 pages | ISBN: N/A | EPUB/AZW3/PDF | 5.2 MB

«Lo Stato italiano ha messo a ferro e fuoco l'Italia meridionale, squartando, fucilando, seppellendo vivi i contadini poveri.» Con queste parole Antonio Gramsci commenta gli avvenimenti che intorno agli anni sessanta dell'Ottocento insanguinano le campagne nel sud del paese. La storiografia ufficiale ha dipinto a lungo le truppe piemontesi come un esercito di liberazione, strumento di riscatto per tutti i "cafoni" del Sud.

Gigi Di Fiore - Pandemia 1836. La guerra dei Borbone contro il colera  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at Oct. 1, 2020
Gigi Di Fiore - Pandemia 1836. La guerra dei Borbone contro il colera

Gigi Di Fiore - Pandemia 1836. La guerra dei Borbone contro il colera
Italiano | 2020 | 202 pages | ISBN: 8851183058 | EPUB | 0,9 MB

Una pandemia globale. Medici eroi, crisi economiche, psicosi collettive e l'isolamento come difesa preventiva. Nonostante la descrizione calzi perfettamente con i primi mesi del 2020, siamo a Napoli, è il 1836 e il virus di allora si chiama cholera morbus. Il colera. Anche in quel caso il contagio era partito da est: dall'India si era propagato nel resto dell'Asia, e attraverso le rotte commerciali era entrato in Europa. Dopo aver devastato gli stati dell'Alta Italia aveva raggiunto i confini del Regno delle Due Sicilie, travolgendo il governo del giovane Ferdinando II di Borbone. L'ingresso del colera a Napoli viene accompagnato dalla grancassa di scienziati allarmisti e politici riformatori; dal nord arrivano testimonianze tragiche e alcuni consigli da parte dei medici che hanno già affrontato il morbo..

Gigi Di Fiore - La camorra e le sue storie  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at March 22, 2021
Gigi Di Fiore - La camorra e le sue storie

Gigi Di Fiore - La camorra e le sue storie
Italiano | 2021 | 558 pages | ISBN: 885119064X | EPUB | 0,6 MB

Quale verità si nasconde dietro il caotico scenario di delinquenza metropolitana che avvolge Napoli? Chi sono i protagonisti di quella che può essere ormai considerata come una vera e propria "guerriglia urbana", di feroce e drammatica attualità, combattuta da una miriade di gruppi privi di strategia criminale, dal fragile potere eppure potentissimi? Come è cambiata la camorra napoletana negli ultimi anni, quelli in cui è diventata protagonista di fiction di successo, oltre a trovarsi sempre più spesso sotto i riflettori della stampa, nazionale e internazionale? A queste domande cerca di rispondere lo storico e giornalista Gigi Di Fiore, nella nuova edizione aggiornata del libro "La camorra e le sue storie", uscito per la prima volta nel 2005, quando si consumava l'ultimo atto della prima "faida" di Scampia..
Gli ultimi giorni di Gaeta. L'assedio che condannò l'Italia all'Unità - Gigi Di Fiore

Gli ultimi giorni di Gaeta. L'assedio che condannò l'Italia all'Unità - Gigi Di Fiore
Italiano | 2010 | 353 Pages | ISBN: 8817043168 | EPUB | 2.3 MB

La sera del 6 settembre 1860, all'avvicinarsi delle truppe garibaldine, il re Francesco II di Borbone lascia Napoli con la sua corte e si stabilisce nella roccaforte di Gaeta, facendone la sua capitale. Dopo l'incontro di Teano tra Garibaldi e Vittorio Emanuele II, manca solo Gaeta per completare l'annessione del Sud a quello che sta per diventare il regno d'Italia. Così il 5 novembre le truppe piemontesi, guidate dal generale Cialdini, stringono d'assedio la città. È un attacco brutale, che porta alla morte di migliaia e migliaia di militari e civili a causa delle cannonate e dell'epidemia di tifo scoppiata per le precarie condizioni igieniche…

Gigi Di Fiore - Napoletanità  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at Jan. 28, 2020
Gigi Di Fiore - Napoletanità

Gigi Di Fiore - Napoletanità
Italiano | 2019 | 382 pages | ISBN: 8851172684 | EPUB | 1 MB

«La napolitudine ormai è diventata troppo scontata, si è prostituita. Sono stati sfruttati proprio i canoni napoletani per fare soldi.» Così si sfogava già quarant'anni fa Pino Daniele in un'intervista in cui spiegava il suo difficile rapporto con il capoluogo campano. In un suo studio, Benedetto Croce, napoletano d'adozione, aveva invece definito la città, approfondendo una convinzione medioevale, «un Paradiso abitato da diavoli». Durante il suo Grand Tour, un Goethe estasiato appuntava nei suoi diari: «vedi Napoli e poi muori», mentre due secoli dopo Lucio Dalla le dichiarava tutto il suo amore: «Napoli è il mistero della vita, bene e male si confondono». Metropoli che trasuda energia vitale e creatività artistica, scenario ricorrente per la cronaca nera, Napoli come nessun altro luogo al mondo riesce a spaccare in due i giudizi sul suo conto: amore assoluto o odio incondizionato..
Controstoria della Liberazione. Le stragi e i crimini dimenticati degli alleati nell'Italia del Sud - Gigi Di Fiore

Controstoria della Liberazione. Le stragi e i crimini dimenticati degli alleati nell'Italia del Sud - Gigi Di Fiore
Italiano | 2013 | 355 Pages | ISBN: 8817064742 | EPUB | 2.01 MB

Bombardamenti a tappeto e massacri di civili, stupri e detenzioni durissime, collusioni con la mafia e affari illeciti. In una serrata inchiesta che svela il volto meno glorioso della guerra di Liberazione, Gigi Di Fiore denuncia la lunga serie di violenze e soprusi commessi dagli Alleati nel Mezzogiorno durante la difficile risalita della penisola. Attingendo a testimonianze di sopravvissuti e documenti inediti, l'autore mette in luce le contraddizioni dei resoconti oleografici più o meno ufficiali, evidenzia i punti oscuri di episodi cruciali come gli eccessi nei bombardamenti, e indaga sui silenzi che coprono avvenimenti drammatici come gli stupri di massa del contingente francese in Ciociaria…

Marcello Veneziani - La leggenda di Fiore  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at April 15, 2021
Marcello Veneziani - La leggenda di Fiore

Marcello Veneziani - La leggenda di Fiore
Italiano | 2021 | 224 pages | ISBN: 8829710008 | EPUB | 0,6 MB

L’avventura spirituale di Fiore, figura leggendaria, dalla nascita all’adolescenza, tra la natura e le scoperte dell’anima; poi la fuga da casa, i primi incontri e i primi pensieri; le tracce della religione d’infanzia rimaste anche d’adulto (come baciare il pane avanzato e sgranare il rosario). Il suo viaggio senza ritorno, dall’Isola delle donne al lungo cammino in Oriente, verso la Luce – la tigre cavalcata, gli incontri straordinari, tra cui un ex papa ritiratosi nella foresta – la visione del Fiore d’oro. La svolta della sua vita è segnata da un contagio che lo porta sul punto di morire: restituito alla vita, in un convento, Fiore decide di dedicarla a un compito e a una ricerca. Nomen omen, Fiore risale a Gioacchino da Fiore, l’eremita dei sette sigilli che annunciò l’avvento dell’età dello Spirito Santo: ebbe in custodia il suo libro segreto che si riteneva perduto…

Pier Paolo Di Fiore - Il prezzo dell'immortalità  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at Oct. 22, 2020
Pier Paolo Di Fiore - Il prezzo dell'immortalità

Pier Paolo Di Fiore - Il prezzo dell'immortalità
Italiano | 2020 | 320 pages | ISBN: 8842824399 | EPUB | 8,7 MB

Tutto comincia da una singola cellula. Una sola, tra migliaia di miliardi. Una cellula che si divide in due cellule uguali, e poi lo fa ancora, e ancora, e ancora, dieci, cento, mille, un milione di volte; una proliferazione che procede impetuosa e senza freni, seguendo la spinta all’immortalità iscritta nei geni. Una corsa paradossale, che porta la cellula a moltiplicarsi fino al punto di pagarne essa stessa il prezzo, uccidendo il corpo ospitante e scomparendo quindi assieme a lui.

Di fiore in fiore  eBooks & eLearning

Posted by Barvaz at June 13, 2018
Di fiore in fiore

Di fiore in fiore by Marcella Siri
Italian | 2015 | ISBN: n/a | 71 pages | PDF | 8.6 MB
Laura Di Fiore - Gli Invisibili. Polizia politica e agenti segreti nell’Ottocento borbonico (2018)

Laura Di Fiore - Gli Invisibili. Polizia politica e agenti segreti nell’Ottocento borbonico (2018)
Italiano | 2018 | 154 pages | ISBN: N/A | True PDF | 6 MB

Nel corso dell’Ottocento il controllo poliziesco si profilò, per il continente europeo, prima come una delle componenti essenziali del sistema internazionale messo a punto da Metternich e poi come una funzione da rimodulare a fronte della crisi politica legata agli eventi del 1848. Nel Mezzogiorno, all’indomani del Decennio francese, la polizia fu al centro di un’intensa riflessione, incline a ripensarla al di fuori del modello napoleonico, il cui esito non era affatto scontato.