Seta

Le Orme - La Via Della Seta (2011)  Music

Posted by gribovar at Dec. 19, 2018
Le Orme - La Via Della Seta (2011)

Le Orme - La Via Della Seta (2011)
EAC Rip | FLAC (tracks+.cue+log) - 264 MB | MP3 CBR 320 kbps (LAME 3.93) - 97 MB | Covers - 44 MB
Genre: Progressive Rock | RAR 3% Rec. | Label: Love Music (LM 001)

This band were one of the major groups of the Italian prog rock scene in the seventies and one of the few Italian bands that were successful outside their own country.
"La Via Della Seta", which means the silk road, can be regarded as one long suite. All tracks are linked together and the music flows without any interruption making an imaginary journey along this road, where you encounter the ghosts of merchants, pilgrims, missionaries, soldiers, nomads and cruel barbarians exploring mysterious cities and civilizations. The music that comes along with this concept recalls the best moments of Le Orme…
Franz Xaver Scharwenka - Piano Music Vol.4 - Seta Tanyel (2003) {Hyperion-Helios CDH55134 rec 1995}

Franz Xaver Scharwenka - Piano Music Vol.4 - Seta Tanyel (2003) {Hyperion-Helios CDH55134 rec 1995}
XLD rip (secure mode) | FLAC (tracks)+CUE+LOG -> 198 Mb | MP3 @320 -> 167 Mb
Full Artwork @ 300 dpi (png) -> 18 Mb | 5% repair rar
© 1995, 2003 Collins Classics / Hyperion Records / Helios | CDH55134
Classical / Romantic / Early 20th Century / Piano

'… brimful with alert character and beauty whilst the two piano pieces are delightful in their raucous melodies … briliantly done by Tanyel' (Classical Net Review). It was brave and useful and laudable of Seta Tanyel and the now-defunct label Collins Classics to have embarked, in the 1990s, in a thorough exploration of the music of Xaver Scharwenka (1850-1924), and one must be grateful to Hyperion to have reissued almost all of it. The 4-volume traversal of his solo piano music doesn't embrace I think Scharwenka's complete piano output, but it is still very substantial. Add to that the three first piano concertos (apparently Collins didn't live long enough to record the Fourth, and the first is the one disc that Hyperion did not reissue, Piano Concerto 1, obviously because they already had another one in their catalog, Rubinstein: Piano Concerto No. 4; Scharwenka: Piano Concerto No. 1) and what I think was the complete chamber music. However, I didn't always feel that the results lived up to the project's promises.

Cesare De Seta - Venezia e Moby Dick  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at Oct. 10, 2017
Cesare De Seta - Venezia e Moby Dick

Cesare De Seta - Venezia e Moby Dick
Italian | 2016 | 245 pages | ASIN: B01FQN77PQ | EPUB | 1 MB

Ciascuno di noi ha in cuor suo un’idea di Venezia, proprio perché di questa straordinaria città non esiste e non può esistere una definizione esaustiva. Venezia è sgusciante e imprendibile, come un animale misterioso. L’idea di Cesare de Seta è che essa sia come Moby Dick, la balena bianca con cui Ahab mette in gioco il suo destino: un’inafferrabile città-destino, immersa nel Mediterraneo con i suoi tentacoli-isole. Un accostamento azzardato tra la magnifica città dei rii e dei campielli e il capolavoro di Melville?

Kayte Nunn - La casa della seta  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at Jan. 7, 2021
Kayte Nunn - La casa della seta

Kayte Nunn - La casa della seta
Italiano | 2021 | 352 pages | ISBN: 8822749251 | EPUB | 0,8 MB

L'insegnante Thea Rust, al suo arrivo in un esclusivo collegio nella campagna britannica, non ha idea di quello che la aspetta. Da oltre centocinquanta anni, infatti, la "Casa della seta" è un rifugio per ragazze in difficoltà. È un antico edificio dal passato travagliato, dove le ombre nascondono più misteri di quanti lei possa immaginare. Thea ancora non lo sa, ma il suo destino sta per intrecciarsi con la sua storia. È la fine del 1700 e Rowan Caswell lascia il suo villaggio per lavorare nella casa di un mercante di seta inglese. Si tratta di un mondo del tutto nuovo per lei, e il suo talento erboristico attira fin da subito pericolose attenzioni. Negli stessi anni a Londra, Mary-Louise Stephenson sogna di diventare una designer di seta, un lavoro, fino a quel momento, appannaggio degli uomini. Porta con sé uno scampolo di stoffa preziosissima, con un intricato motivo floreale, destinato a cambiare il suo destino.

Tabea Bach - Il profumo della seta  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at March 23, 2022
Tabea Bach - Il profumo della seta

Tabea Bach - Il profumo della seta
Italiano | 2022 | 324 pages | ISBN: 8809908392 | EPUB | 0,7 MB

Sconvolta dal dolore per la morte del marito, Angela è costretta a riprendere in mano la sua vita: da molti anni ha messo da parte la sua carriera di disegnatrice di tessuti per dedicarsi alla figlia e all’azienda di famiglia. All’improvviso, del tutto inaspettato, arriva l’invito della sua vecchia amica Tess, che vive in Italia in una splendida casa sulle colline venete. Un’occasione perfetta per recuperare le forze e fare nuovi progetti per il futuro. Angela si ritrova così nella romantica cittadina di Asenza, un luogo incantato ai piedi delle Alpi, non lontano da Venezia. Le colline punteggiate di alberi di gelso ricordano le tante piccole filature della seta che hanno costruito la ricchezza del paese nel secolo scorso. Ma ormai è rimasto in vita solo uno degli antichi setifici, la cosiddetta “Villa della seta”..

Peter Frankopan - Le nuove vie della seta. Presente e futuro del mondo  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at Feb. 11, 2019
Peter Frankopan - Le nuove vie della seta. Presente e futuro del mondo

Peter Frankopan - Le nuove vie della seta. Presente e futuro del mondo
Italian | 2019 | 245 pages | ISBN: 8804708670 | EPUB | 1,1 MB

«Il mondo intorno a noi sta cambiando. Stiamo entrando in un'era in cui il dominio politico, militare ed economico dell'Occidente comincia a essere messo in discussione, provocando un senso d'incertezza inquietante.» Con queste parole, nel 2015, Peter Frankopan chiudevaLe Vie della Seta, nel quale invitava il lettore a riconsiderare il ruolo cruciale svolto in passato da popoli e aree geografiche che, nei secoli, il predominio occidentale aveva oscurato, ma che stavano prepotentemente tornando al centro della politica e della finanza globale. A pochi anni di distanza, il cambiamento che Frankopan annunciava come prossimo sembra essersi pienamente compiuto e i paesi occidentali si trovano a fronteggiare una sfida di portata storica, forse la più ardua che abbiano mai affrontato, in cui sono in gioco i loro valori fondanti e la loro stessa identità culturale..

Luce Boulnois - La via della seta. Dèi, guerrieri, mercanti  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at Nov. 11, 2017
Luce Boulnois - La via della seta. Dèi, guerrieri, mercanti

Luce Boulnois - La via della seta. Dèi, guerrieri, mercanti
Italian | 2016 | 572 pages | ISBN: 8845234479 | EPUB | 6,8 MB

Samarcanda, Bukhara, Khotan o Chang'an: sono alcune tappe dei famosi itinerari tra Oriente e Occidente lungo la via commerciale più famosa del mondo, molto evocata e spesso idealizzata dagli esploratori occidentali di fine Ottocento e inizio Novecento. Ma in che modo gli antichi romani scoprirono quei luoghi remotissimi? Cosa sapevano i cinesi del mondo europeo e come hanno fatto a conservare per secoli il segreto della produzione della seta? Marco Polo è davvero arrivato in Cina, oppure è stato solo una figura leggendaria? In questo libro che copre più di dieci secoli di storia, Luce Boulnois ha riversato lo studio prodigioso e appassionato di una vita. E, attraverso un'analisi rigorosa e documentata, risponde a ognuna di queste domande, raccontandoci i rapporti tra Oriente e Occidente e le reciproche influenze alla luce delle ultime scoperte archeologiche e dei recenti sconvolgimenti geopolitici.
Gabriele Ferro, Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, Luciana Serra, Cecilia Bartoli - Rossini: La Scala di Seta (2002)

Gabriele Ferro, Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, Luciana Serra, Cecilia Bartoli - Rossini: La Scala di Seta (2002)
EAC | FLAC | Image (Cue & Log) ~ 488 Mb | Total time: 49:12+44:04 | Scans included
Classical | Label: Warner Fonit | # 0927 43307-2 | Recorded: 1988

"La scala di seta" is an operatic farsa comica in one act by Gioachino Rossini to a libretto by Giuseppe Maria Foppa. It was first performed in Venice, Italy, at the Teatro San Moisè on 9 May 1812. The overture has been frequently recorded and continues to be featured in the modern concert repertoire.
From 1810 to 1813, the young Rossini composed four Italian farse, beginning with La cambiale di matrimonio (The Bill of Marriage), his first opera, and ending with Il Signor Bruschino. These types of short pieces were popular in Venice at the end of the 18th century and the beginning of the 19th century. The pieces were intimate, with a cast of five to seven singers, always including a pair of lovers, at least two comic parts, and one or two other minor roles. The style called for much visual comedy improvised by the players. As compared to many genres of opera, acting and comedic talent is more important relative to the required singing ability. Rossini’s farces also have a significant sentimental element.
Gioachino Rossini Edition 50 CDs [Part 1] - L'inganno felice; La scala di seta (2018)

Gioachino Rossini Edition 50 CDs [Part 1]: Marc Minkowski, Le Concert des Tuileries - L'inganno felice; Gabriele Ferro, Orchestra del Teatro Comunale di Bologna - La scala di seta (2018)
EAC | FLAC | Image (Cue & Log) ~ 781 Mb | Total time: 76:11+49:12+44:04 | Scans included
Classical | Label: Warner Classics | # 0190295611156 | Recorded: 1988, 1996

The most comprehensive edition devoted to Gioachino Rossini marking his 150th anniversary.
Born in 1792, Rossini was the most popular opera composer of his time. Although he retired from the Opera scene in 1829, he continued to compose in other genres, including sacred music, piano and chamber works. He did gather his late works under the ironic title Péchés de vieillesse (Sins of Old Age), which veils a true collection of masterworks.
It includes thirteen complete operas, the Rossini Gala - the legendary concert given at the Lincoln Center in 1992, five complete recitals including the recent recording with Joyce DiDonato or the famous Rockwell Blake.
Franz Xaver Scharwenka - Piano Music Vol.3 - Seta Tanyel (2002) {Hyperion-Helios CDH55133 rec 1992}

Franz Xaver Scharwenka - Piano Music Vol.3 - Seta Tanyel (2002) {Hyperion-Helios CDH55133 rec 1992}
XLD rip (secure mode) | FLAC (tracks)+CUE+LOG -> 202 Mb | MP3 @320 -> 148 Mb
Full Artwork @ 300 dpi (png) -> 17 Mb | 5% repair rar
© 1992, 2002 Collins Classics / Hyperion Records / Helios | CDH55133
Classical / Romantic / Early 20th Century / Piano


'Tanyel's clear enthusiasm for this unhackneyed programme is utterly refreshing … The performance reminds us again just how well she understands the piano's Romantic repertoire' (Classic CD). 'the music here could hardly be more sympathetically presented than by Tanyel, whose performances are immaculate in their musicianship and virtuosity' (Gramophone). Seta Tanyel, the Armenian pianist, demonstrates a flair for the virtuosic style of German-Polish Scharwenka. She projects a well-rounded tone, a flexible sense of rhythm, a seamless technique, a fertile imagination and a daring panache. She seems to genuinly love these beautiful, light-hearted compositions. Scharwenka's music (who lived in the States for seven years) possesses energy, harmonic interest, strong rhythm, many beautiful melodies and much Polish national character. A highly enjoyable recording.